Notice
  • Avviso a norma della Direttiva EU sulla privacy

    Questo sito usa cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. L'utilizzo del nostro sito implica l'accettazione a installare questi cookie sul vostro sistema.

    Consulta qui la legislazione EU (in inglese)

Lettera aperta al Sindaco di Mogliano Veneto Email


Mogliano Veneto, 20 luglio 2012

 

Caro Sindaco e cari Assessori e Consiglieri,

ieri sono venuta ad assistere al Consiglio Comunale, poiché si parlava del progetto della strada “Tangenziale nord-est” (l’ennesima strada nel martoriato Veneto), che tra gli altri danni andrebbe a distruggere il Parco d’Arte, nonché oasi ambientale, della Fondazione Giuseppe Boldini.

L’esperienza per me è stata traumatica e per certi versi kafkiana. Infatti Lei e gli Assessori e Consiglieri avete seraficamente ignorato l’esistenza del parco, pur avendo personalmente in varie occasioni inaugurato opere d’arte collocate permanentemente nell’area, ultima quella realizzata dall’artista Beatrice Palazzetti per i 150 anni dell’Unità d’Italia, evento organizzato con l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica. E già, perché Giuseppe Boldini non fu solo primo Sindaco di Mogliano, ma anche grande artista e patriota. E questi terreni del parco sono ciò che resta come testimonianza storica dei luoghi dove in parte visse, dove sorge la sua abitazione e il suo studio di pittura. Sempre in questi luoghi permangono i resti di un decumano romano.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 16