Notice
  • Avviso a norma della Direttiva EU sulla privacy

    Questo sito usa cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. L'utilizzo del nostro sito implica l'accettazione a installare questi cookie sul vostro sistema.

    Consulta qui la legislazione EU (in inglese)

La Fondazione Giuseppe Boldini
Chi siamo Stampa Email

Presidente
Ing. Giorgio Boldini

Consiglio di Amministrazione

Dr. Dario Esposito
Dr. Sergio Rosato
Dr. Gabriella Vaccher
Ing. Giorgio Boldini

Comitato Scientifico
Arch. Maria Sole Crespi
Arch. Tiziana Favaro
Dr. Luisa Laurelli
Arch. Stefano Panunzi

Responsabile per l’Immagine
Ing. Silvio Comel

Rapporti con il Comune di Mogliano Veneto

Sig. Giuseppe Del Todesco
Dr. Michela Mainardi

Sito della Fondazione

Via Bianchi, 8
31021 Mogliano Veneto (Treviso)

Nel parco di Via Bianchi 8, le opere esposte sono state realizzate dagli artisti
Ariela Bohm, Vincenzo Ceccato, Mimmo Di Laora, Gilberto Di Stazio, Ezio Flammia, Beatrice Palazzetti, Elio Rizzo

Sede di Rappresentanza nazionale
Via Nerola, 13
00199 Roma

 

 

 
Dove siamo Stampa Email

La Fondazione si trova a Mogliano Veneto, in provincia di Treviso, presso la Ca' Boldini in via Bianchi 8.

JavaScript must be enabled in order for you to use Google Maps.
However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser.
To view Google Maps, enable JavaScript by changing your browser options, and then try again.

 
Perchè la Fondazione Stampa Email

La Fondazione Giuseppe Boldini nasce nel settembre 2009 a Mogliano Veneto (TV) per volontà del suo discendente ing. Giorgio Boldini che gli dedica la neonata Fondazione a 110 anni dalla morte. Un omaggio ad una ricca e poliedrica personalità, reso attraverso la nascita di un centro studi di ricerca scientifica, sociologica, ambientale, uno stimolo per il progresso della cultura e dell’arte.

Giorgio Boldini appassionato di natura e ambiente, nei luoghi dove il suo antenato ha vissuto e dove è stato Sindaco, ha voluto creare un parco con piante autoctone e dove come in una rara oasi si stanno ritrovando uccelli ed animali che oramai erano scomparsi.

La Fondazione ospita una esposizione permanente di sculture di artisti che    con le loro opere interpretano l’ambiente. L’omaggio all’artista Giuseppe Boldini diventa quindi testimonianza di come l’arte e la bellezza aiutano a superare i conflitti, a rendere liberi gli uomini,a rispettare l’ambiente.

Giorgio Boldini che è nato a Mogliano Veneto e ama la sua città dove sono le sue radici nonostante il lavoro lo abbia portato lontano, desidera che, tramite la Fondazione, Mogliano possa essere conosciuta più ampiamente e dai propri concittadini riconosciuta nella sua storia.

Una cittadina che ha dato i natali anche a Piranesi, a Beppe Berto a Toti Dal Monte, ma che l’importante vicinanza a Venezia molto spesso ha finito per oscurarla.

L’auspicio è che la Fondazione sull’impulso di nuovi studi, ricerche, attività artistiche ed anche e non ultimo la conoscenza, la tutela e l’amore per l’ambiente possa essere uno strumento efficace per le prossime generazioni.